paola cassone
romanzi
racconti
collezioni di racconti
collezioni di racconti
diario  
comprami  
scrivimi  
2002

26 06 2002 WC (football)

Sarete felici spero che i crucchi si sono inchiappettati i coreani, cmq come previsto la Corea è arrivata in semifinale cementando la sua ascesa con gol avversari ingiustamente annullati e poi ditemi che il calcio non è corrotto. Anzi, perchè ancora lo state a guardare alimentando con ciò un'industria di migliaia di miliardi?
Qui da segnalare, visto che l'Olanda manco ci è arrivata ai mondiali, per alimentare l'industria del pallone si tiene tutti alla Corea, in quanto allenata da un olandese, il nome figuriamoci se me lo ricordo, ma qui si fanno ogni giorno servizi di ore e ore in tv e articoloni in prima pagina sui giornali, guarda come ci siamo ridotti. Il paese natale dell'allenatore (oscuro villaggio nel buco del culo dell'olanda) è diventato meta di pellegrinaggio della comunità coreana, il tizio già ha chiuso contratti pubblicitari miliardari come testimonial in Corea e i businessmen locali si fregano le mani pensando a quali possibilità commerciali si stanno aprendo verso la Corea ora che l'Olanda è diventata un'istituzione presso i gialli.
Che schifo.
Invece mi fa piacere una volta tanto vivere di un quartiere turco-marocchino perchè da quando la Turchia è entrata in semifinale da noi è un tripudio di bandiere rosse con stella e mezzaluna, feste e grigliate all'aperto e macchine strombazzanti fino a notte fonda che mi pare di essere ancora a milano quando vince il milan. Sabato scorso io ero a fare spese nel locale supermercato turco e a momenti mi piglia un colpo apoplettico perchè alla cassa sento un urlo collettivo che ha fatto rovesciare a me il portafoglio e al cassiere la spesa. Nei dieci secondi di ripristino delle funzioni vitali e dopo aver raccolto le diecimila monetine dal pavimento, il cassiere era sparito nel retrobottega: potevo non solo pigliare la mia spesa e andarmene senza pagare, ma anche tutti i soldi dalla cassa aperta. Ma non mi sembrava giusto rovinargli la festa: ho chiuso lo sportellino della cassa e sono andata a pagare nel retrobottega. Dopodichè ho percorso i 100 mt tra negozio e casa sotto un tripudio di bandiere, coriandoli e bambini urlanti. Che bello: sembrava Napoli a sangennaro ...
Il risultato della semifinale è ancora 0-0 mentre scrivo, non so nemmeno io se augurarmi una finale Turchia-Germania o la classica Brasile-Germania, tanto non la vedrò, ma mi manca l'esperienza della festa turca di fine-mondiali, sarebbe carino ...
 
torna su
« precedente     successivo »  
 
| design&development: Artdisk