paola cassone
romanzi
racconti
collezioni di racconti
collezioni di racconti
diario  
comprami  
scrivimi  
2001

05 02 2001 hagelslag

A proposito, non so se vi ho mai parlato delle barbare abitudini alimentari di qui. Si consuma un'enormità di latte, latticini e derivati quindi potete immaginare il dramma che è l'afta epitozoica: il prezzo di latte e affini è già aumentato di 10 centesimi al litro/kg. Ci sono una varietà infinita di yogurt, formaggi freschi tipo philadelphia ma più molli (kwark o quark in tedesco), budini e cremine di tutti i gusti, bevande a base di latte e svariati ingredienti, e poi naturalmente c'è il culto del burro che si chiama "echte boter" (vero burro) per contraddistinguerlo dalla infinita serie di margarine che occupano qualcosa come 3 metri di lineare nei super (qui l'equivalente dell'Esselunga si chiama Albert Heijn)... io non ci capisco niente, fanno tutte schifo uguale ma guai a cambiare la marca della margarina, in casa se ne accorgono subito e sono tragedie. Ognuno ha la sua e anche se compro il burro tutti continuano imperterriti a spalmare margarina sui panini: il burro viene usato solo in occasioni e con ingredienti speciali (vedi poi). Siamo arrivati addiritura all'assurdo che la Bertolli (unica marca di olio d'oliva che si trova qui) per vendere di più sfruttando il trend della dieta mediterranea ha lanciato una margarina a base di olio d'oliva! Ma si può? Comunque, il rituale del cibo al mattino e a mezzogiorno è: fetta di pane (a cassetta, anche questo in quindici tipi diversi da bianco a integrale con semini in tutte le possibili combinazioni ... da sballo l'integrale all'uvetta con semi di girasole) spalmata di burro o margarina, fetta di formaggio o di prosciutto o di salume oppure .. di hagelslag, che è quella granella di cioccolato che si trova da noi sulle torte per i bambini o sui pasticcini, invece qui viene venduta in confezioni da 200 gr e si trova in qualunque casa nella credenza, tra il sale e lo zucchero: provare per credere! La combinazione ideale è pane bianco, echte boter e hageslag al latte (esiste ovviamente in 4 varianti: latte, bianco, fondente e frutta). Una schifezza che non vi dico! Anche perchè il contenuto di cacao nell'hagelschlag è circa il 20%, il resto zucchero! Come dire: pane burro e zucchero con una spolverata di cacao. Qui è considerata la chicca del pranzo o della colazione, come da noi pane e nutella, il massimo della goduria. Mah ... vado a farmi un'insalata.
 
torna su
« precedente     successivo »  
 
| design&development: Artdisk